Cosa comporta una segnalazione ai carabinieri?

cosa comporta una segnalazione ai carabinieri?

Ti sei mai chiesto cosa comporta una segnalazione ai Carabinieri?
Con il termine “segnalazione” infatti si possono identificare vari atti. Se qualcuno ha presentato una segnalazione potrebbe significare che è stata presentata una denuncia oppure una querela o un esposto.
Ma quali sono le conseguenze? E cosa si deve fare?
Presta la massima attenzione e continua a leggere l’articolo, a breve troverai tutte le risposte alle tue domande.


Mi chiamo Mattia Fontana ed esercito la professione di Avvocato penalista a Roma. In questo articolo ti parlerò di cosa comporta una segnalazione ai carabinieri oltre a spiegarti il significato di termini quali querela, denuncia e esposto.

Stai cercando un Avvocato penalista ed hai bisogno di una consulenza? Contattami!

 
 

Una segnalazione è una querela o una denuncia? [ torna al menu ]

Come dicevamo all’inizio con il termine segnalazione si possono identificare vari atti.
Innanzitutto una denuncia. La denuncia può essere presentata da qualsiasi cittadino che abbia conoscenza di un fatto di reato. Può essere presentata in ogni momento e non può essere ritirata.
Ma una segnalazione può identificare anche un atto di querela la quale può essere presentata esclusivamente dalla persona che ha subito il reato e non da chiunque.
La querela va presentata entro tre mesi da quando si è venuti a conoscenza del fatto di reato.
Infine potrebbe identificare un esposto, che più avanti analizzeremo.

 

Cosa succede dopo una denuncia ai Carabinieri [ torna al menu ]

Ma cosa comporta una segnalazione ai Carabinieri?
Sia nel caso in cui sia stata presentata una denuncia sia nel caso in cui sia stata presenta una querela le Forze dell’Ordine trasmetteranno gli atti alla Procura competente ed inizieranno ad indagare sui fatti oggetto della segnalazione.
Avranno infatti inizio le indagini preliminari durante le quali le Forze dell’Ordine ascolteranno le persone informate sui fatti e raccoglieranno le prove necessarie.
Infatti al termine delle indagini il Pubblico Ministero potrà richiedere l’archiviazione nel caso in cui ritenga che gli elementi raccolti non consentono di formulare una ragionevole previsione di condanna. Viceversa nel caso in cui ritenga che vi siano elementi per far sì che il processo penali inizi farà notificare al denunciato l’avviso di conclusione delle indagini preliminari.

Stai cercando un Avvocato penalista ed hai bisogno di una consulenza? Contattami!

 

Ritirare una denuncia dai Carabinieri [ torna al menu ]

Ma è possibile ritirare una denuncia dai Carabinieri?
Qui bisogna fare una netta distinzione.
Come anticipato infatti la querela può essere ritirata in ogni momento. Il querelante potrà recarsi direttamente dai Carabinieri o più in generale dalle Forze dell’Ordine e ritirare la querela. A questa azione dovrà seguire l’accettazione da parte del querelato.
La denuncia invece non può essere ritirata. Pertanto anche se la persona che ha denunciato volesse ritirare la propria denuncia il procedimento penale andrebbe avanti ugualmente.

 

Esposto ai Carabinieri: cos’è [ torna al menu ]

Diversamente dalla querela o dalla denuncia lesposto è un atto di segnalazione con il quale il cittadino porta a conoscenza delle Forze dell’Ordine, un fatto affinché queste valutino se ricorre un reato.
Dopo la presentazione di un esposto ai Carabinieri o in generale alle Forze dell’Ordine non inizierà alcun procedimento penale e non ci saranno indagini. Tuttavia se le Forze dell’Ordine dovessero ravvisare un’ipotesi di reato dovranno informarne l’Autorità Giudiziaria competente.

 

Cosa comporta una segnalazione ai Carabinieri? conclusioni [ torna al menu ]

Se hai letto attentamente l’articolo avrai ormai compreso che per sapere quali sono le conseguenze di una segnalazione ai carabinieri (clicca qui per saperne di più) bisogna innanzitutto capire quale atto è stato presentato.
Se è stata presentata una denuncia oppure una querela inizieranno le indagini. Se invece è stato presentato un esposto a meno che non vi siano reati non inizierà alcun procedimento penale.
Ad ogni modo ti consiglio di rivolgerti ad un Avvocato penalista che sappia darti le giuste indicazioni anche in vista di un eventuale processo penale.
Se hai ricevuto una segnalazione dai Carabinieri contattami.

Stai cercando un Avvocato penalista ed hai bisogno di una consulenza? Contattami!


Lascia un commento